Sacro_Frame2#Lucenia azione per 10 danzatori

/, Novità, Teatro Farnese/Sacro_Frame2#Lucenia azione per 10 danzatori

Sacro_Frame2#Lucenia azione per 10 danzatori

2019-05-15T13:03:14+00:00

Una donna, un destino, una storia tormentata alla corte dei Farnese. Un corpo, un’anima, la lotta dei contrasti. Dall’elaborazione di questi elementi essenziali e dalla conquista dello spazio vivo del Teatro Farnese, prende forma Lucenia, creazione site-specific di Monica Casadei realizzata in collaborazione con il Complesso Museale della Pilotta nell’ambito delle celebrazioni per i 400 anni del Teatro Farnese.

Ad offrire lo spunto di riflessione, in linea con le ricerche artistiche della coreografa, è la storia di Margherita Farnese, sorella del Duca Ranuccio, che è costretta dalla ragion di stato a diventare badessa del convento di San Paolo. Piegata nella volontà, costretta ad una condizione innaturale, Suor Maura Lucenia è una figura poco nota della storia cittadina. In lei Monica Casadei vede il riflesso delle eroine del melodramma che hanno punteggiato la storia di Artemis Danza, da Traviata, a Tosca X, a Carmen K, figure simbolo di una femminilità troppo spesso piegata, ma sempre potente ed energica. Allo stesso tempo, tra accenti passionali e frammenti più intimi, si avvertono le suggestioni del nuovo progetto artistico dedicato al Sacro, che vede musica sacra e luoghi storici reinterpretati dai corpi dei danzatori.

Nell’interpretazione coreografica di Lucenia si muovono differenti piani compositivi, dai soli, agli insiemi, passando per il duetto, sviluppando una trama di intrecci tra spazio e corpo. L’azione itinerante, che vede in scena dieci danzatori per una durata di circa 60 minuti, è presentato in prima assoluta in occasione della giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne. Vuole quindi essere una riflessione collettiva che propone, nella suggestione estetica e nella potenza della danza, una restituzione del valore condiviso della libertà e dell’autodeterminazione.

Lo spettacolo è parte di un articolato calendario di iniziative volute dal Direttore Simone Verde che intende rilanciare il ruolo di questo grandioso monumento quale luogo di elaborazione culturale e rientra nel calendario dell’Anno europeo del Patrimonio Culturale, iniziativa promossa dalla Commissione europea allo scopo di rafforzare il senso di appartenenza a un comune spazio europeo.

Lo spettacolo, della durata di circa 60 minuti; biglietto: intero 10 euro, ridotto 18-25 anni 5 euro, gratuito per i minori di anni 18.

Per informazioni: comunicazione@artemisdanza.com

Organizza la tua visita
Il Complesso monumentale
Opere e Collezioni
I Servizi

EVENTI E NOVITÀ

Altri articoli