Arte in viaggio. Luglio al museo

Il viaggio come arricchimento delle conoscenze, apertura a nuove forme di espressione e rinnovamento spirituale, ma anche il fascino del Grand Tour, il viaggio intrapreso da aristocratici, intellettuali, scrittori verso tutti i paesi d’Europa, soprattutto l’Italia, così come i viaggi biblici, i viaggi letterari, quelli spirituali e quelli esotici: è questo il tema raccontato, in tutte le sue declinazioni, attraverso le immagini delle collezioni dei @museitaliani per la nuova campagna social che il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo ha dedicato al mese di luglio.

Anche per questo mese, dunque, una serie di locandine digitali animeranno @museitaliani, il profilo Instagram ufficiale degli oltre 420 musei, parchi archeologici e luoghi della cultura statali. Il Ministero rinnova quindi l’invito ad una vera e propria caccia al tesoro digitale: i visitatori, muniti di smartphone o macchina fotografica, sono chiamati ad andare alla ricerca di pellegrini, viandanti, viaggiatori, scorci di viaggi reali e viaggi simbolici raffigurati in sculture, vasi, arazzi e affreschi delle epoche e delle collezioni più disparate. Tutti possono condividere le proprie foto con l’hashtag #arteinviaggio e “invadere” i social con opere da tutta Italia, seguendo il filo rosso che unisce, nella bellezza, le straordinarie collezioni dei Musei Italiani. La campagna è promossa su tutti i social network del MiBACT, ma ha il suo cuore nel profilo instagram @museitaliani. Il lancio di #arteinviaggio coincide inoltre con #TgrinTour, la campagna informativa della Rai, in collaborazione con il Touring Club, per promuovere il turismo e favorire la conoscenza dello sconfinato – e spesso poco noto – patrimonio culturale e paesaggistico italiano, mostrando così la bellezza e l’umanità del nostro Paese.

 

 

 

Amici della Pilotta

Amici della Pilotta è una associazione culturale nata per volontà di un gruppo di appassionati d’arte con lo scopo e la missione di sostenere e promuovere i siti espositivi dipendenti dalla Soprintendenza per i Beni Artistici di Parma e Piacenza.

Segnaletica_KV_DRAFT-01

Contatti

tel: + 39 0521 233309 – 233617

fax: +39 0521 206336

email: cm-pil@beniculturali.it

posta certificata: mbac-cm-pil@mailcert.beniculturali.it

Aggiornamenti da Facebook

Colore del pavimento prima e dopo. Si vede la differenza? #agostoinpilotta# #stiamolavorandopervoi# costo 0 euro (l'ultima foto è dell'androne tre mesi fa) ... See MoreSee Less

8 hours ago  ·  

View on Facebook

Less is more. Prima e dopo lo sgombero della prima sala del Museo archeologico ora pronto per essere ripensato e riallestito. #agostoinpilotta# #stiamolavorandopervoi# ... See MoreSee Less

4 days ago  ·  

View on Facebook